IL FREDDO

La storia. I delitti. I retroscena. L’ultima testimonianza del capo della banda della Magliana

Raffaella Fanelli intervista Maurizio Abbatino

Perché il Freddo non è semplicemente un ex capo o un ex pentito, è l’ultimo boss vivente di un’associazione mafiosa che ha deciso, governato e ucciso. Non solo a Roma. Perché la banda della Magliana non è stata soltanto un gruppo criminale, è stata l’importante cellula di un’organizzazione ben più vasta, che godeva di inquietanti protezioni in Italia e all’estero grazie a rapporti consolidati con i Servizi segreti, la mafia e la massoneria. 

In edicola da sabato 16 aprile con il Fatto Quotidiano

Prezzo:

9.90

Anno di Uscita: 2022

Temi: in edicola

I grandi boss. Vite criminali raccontate dalle grandi firme del giornalismo italiano

logo
CASAMONICA

CASAMONICA

Viaggio nel mondo parallelo del clan che ha conquistato Roma di Nello Trocchia La dinastia criminale dei Casamonica è stata derubricata a “robetta”, loro sono inferiori, zingari, anzi zingaracci. È come se avessimo usato guanti di velluto contro un esercito. Così sono cresciuti e diventati importanti mantenendo sempre un profilo basso. In edicola da sabato 23 […]