IL CAPO DEI CAPI

Vita e carriera criminale di Totò Riina


Siamo convinti che la forza di questo capobranco sia dentro il suo essere contadino, e le ragioni delle sue scelte e la sua pericolosità risiedano nell’aver vissuto almeno la metà della sua esistenza da latitante, inseguito dai suoi nemici di mafia più che dallo Stato. Un’esistenza da animale braccato che lo ha fatto diventare vigile, astuto, paranoico e soprattutto crudele.

In edicola da sabato 2 aprile con il Fatto Quotidiano

Prezzo:

9.90

Anno di Uscita: 2022

Temi: in edicola

Da Riina a Escobar: “I grandi boss” in edicola

Da Il Fatto Quotidiano 01/04/2022 Di Marco Lillo

Totò Riina, il mafioso che trasformò Cosa Nostra in cosa sua

Da Domani 05/04/2022 Di Attilio Bolzoni
Download
Attilio Bolzoni
Giuseppe D'Avanzo

I grandi boss. Vite criminali raccontate dalle grandi firme del giornalismo italiano

logo
CASAMONICA

CASAMONICA

Viaggio nel mondo parallelo del clan che ha conquistato Roma di Nello Trocchia La dinastia criminale dei Casamonica è stata derubricata a “robetta”, loro sono inferiori, zingari, anzi zingaracci. È come se avessimo usato guanti di velluto contro un esercito. Così sono cresciuti e diventati importanti mantenendo sempre un profilo basso. In edicola da sabato 23 […]