Politicamente scorretto

Come può un movimento post-ideologico che ha raggiunto il governo del Paese, proseguire nella sua azione di cambiamento della Cosa Pubblica? Come spiega Alessandro Di Battista in questo libro è necessariamente attraverso un continuo attacco al pericolo numero uno della collettività: il pensiero dominante, vera e unica forma di fascismo del XXI secolo. Il Movimento 5 Stelle, di cui l’autore è tra i volti più noti, è venuto al mondo “politicamente scorretto”, se non lo fosse stato non sarebbe mai nato e se dovesse smettere di esserlo certamente morirà.

Prezzo:

10.00 9.50

Pagine: 126

ISBN: 9788899784799

Anno di Uscita: 2019

Temi: pamphlet

Alessandro Di Battista

Alessandro Di Battista

Alessandro Di Battista è uno scrittore ed ex-deputato italiano. Dopo il master in Tutela internazionale dei Diritti Umani alla Sapienza lavora come cooperante in Congo e in Guatemala. Nel 2013 viene eletto alla Camera dei Deputati. Dopo essere diventato uno degli esponenti di spicco del Movimento 5 Stelle, ha lasciato la politica per partire con la sua famiglia per la California. Ha percorso 16 mila chilometri in autobus da San Francisco a Panama scrivendo reportage politico-sociali per Il Fatto Quotidiano e girando documentari per Loft. "Politicamente scorretto" è il suo quarto libro.